Associazione musicale e culturale di Farra d'Isonzo

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home

ASSOCIAZIONE MUSICALE E CULTURALE DI FARRA D’ISONZO



CONCERTO DEL TRIO

Giacomo Marcocig - Euphonium

Simone Moschitz - Saxofono

Daniele Bonini - Pianoforte


DOMENICA 3 DICEMBRE 2017 - ORE 18.00

SALA CIVICA - FARRA D'ISONZO (GORIZIA)



PROGRAMMA

Bach, Suite No.1
Hummel, Fantasy
Yoshimatsu, Fuzzy Bird
P. Meechan, Harry's Song
Piazzolla, Libertango
S.Nieuwenhuis, Move their mind
Cockcroft's, Rock me
Paganini, Carnevale di Venezia
S.Verhelst, Devil's Waltz


Giacomo MarcocigGiacomo Marcocig, classe1995, inizia lo studio dell’euphonium all’età di 6 anni presso la scuola di musica di Tarvisio (UD). In seguito viene ammesso al Conservatorio “J.Tomadini” di Udine nella classe del M° Domenico Lazzaroni dove si diploma con il massimo dei voti, la lode e la menzione d’onore. Attualmente sta proseguendo gli studi presso il Royal Northern College of Music a Manchester sotto la guida del M° Steven Mead e del M° David Thornton.

Ha seguito masterclass di perfezionamento, in Italia e all’estero, con musicisti di chiara fama, tra i quali Steven Mead, Luciano De Luca, Matteo Caramaschi, Markus Pichler, Simone Candotto e Christian Hoffmann.

Dall’età di 17 anni tiene regolarmente concerti, in Italia e all’estero. Collabora con l’orchestra di fiati di Povoletto, l’Accademia Symphonica e dal 2016 è membro del CIDIM, Comitato Italiano della Musica. Si è esibito per la rete televisiva nazionale Rai1, vincendo il concorso tra i vari Conservatori nazionali e si è esibito alla quarantesima edizione del European Brass Band Championship con la Youth Brass Band a Ostenda.

Dopo avere ottenuto il premio speciale "FVG" all'età di 16 anni nel Concorso Internazionale “Euritmia” di Povoletto (UD) ed il primo premio assoluto al concorso per giovani solisti in Croazia a Rijeka, nel 2015 vince il primo premio al prestigioso Concorso Nazionale "Claudio Abbado" nella categoria "Low ­Brass" dedicato ai migliori studenti dei Conservatori su territorio nazionale. Recentemente è risultato vincitore del secondo premio (primo non assegnato) alla XX edizione del Concorso Internazionale “Luigi Nono” di Torino nella categoria solisti.




Simone MoschitzSimone Moschitz, classe 1994, nasce a Tarvisio dove inizia lo studio del saxofono presso la scuola di musica locale. In seguito viene ammesso al conservatorio “J. Tomadini” di Udine dove si diploma con il massimo dei voti e la lode sotto la guida del M° Fabrizio Paoletti. Attualmente sta proseguendo gli studi presso il Conservatorio “G.Verdi” di Milano sotto la guida del M° Mario Marzi.

Ha seguito masterclass di perfezionamento con musicisti di chiara fama, tra i quali Jean-Marie Londeix, Claude Delangle, Preston Ducan, Johannes Thorell e Alfonso Padilla. Si è esibito come solista ed in formazioni cameristiche presso numerosi festival e stagioni concertistiche, in Italia e all’estero, tra le quali “Euro Music” a Esslingen ed in prestigiose sale da concerto come la Saints Church Wrington, Sala Verdi e Sala Puccini del Conservatorio di Milano e presso il Teatro Nuovo “Giovanni da Udine”.

Recentemente si è esibito come solista con orchestra a fiati per il concerto innaugurale del Flicorno d’oro 2016 a Riva del Garda ed è inoltre stato selezionato per eseguire brani in prima esecuzione mondiale collaborando con il compositore Fabien Levy.

Vincitore di concorsi nazionali e internazionali, nel 2016 ha vinto il primo premio all’ottava edizione del Concorso Internazionale “Svirél” in Slovenia.

È docente di saxofono presso il gruppo bandistico “Valcanale” e collabora stabilmente con il coro “Bachmann Choir” diretto dal M° Alberto Busettini con il quale recentemente ha tenuto una tournée di concerti in Inghilterra.




Daniele BoniniDaniele Bonini nasce a Udine, dove inizia lo studio del pianoforte. Ammesso al Conservatorio “J. Tomadini”, si diploma con il massimo dei voti sotto la guida del M° Claudio Mansutti. Ha conseguito inoltre il Master in Maestro Collaboratore con il massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio “G. Verdi” di Milano con il M° Umberto Finazzi ed il M° Luigi Marzola.

Vincitore di oltre 35 concorsi solistici e cameristici nazionali ed internazionali (di particolare rilevanza il “Luigi Nono” di Torino, lo “Svirél” in Slovenia, il “Grand Prize Virtuoso 2015” di Parigi, il “Rising Stars Grand Prix 2016” di Berlino), ha seguito masterclass di esecuzione solistica tenute da Daniel Rivera, Marian Mika, Juris Zvikovs, Riccardo Zadra e Paolo Bordoni. Si è perfezionato nel repertorio cameristico con Janis Maleckis, Emanuela Piemonti e, presso l’Accademia Chigiana di Siena, con Alexander Lonquich, ottenendo il diploma di merito. Ha inoltre approfondito il repertorio vocale da camera italiano fra ‘800 e ‘900 presso il Conservatorio di Milano con docenti di spicco come Guido Salvetti, Luisa Castellani, Erik Battaglia, Daniela Uccello e Stelia Doz.

Si esibisce regolarmente presso numerose sale da concerto e festival musicali, in Italia e all’estero, sia in veste solistica sia in formazione cameristica che con cantanti.

Collabora con il Conservatorio “J. Tomadini” di Udine e con il Conservatorio “G. Verdi” di Como come pianista collaboratore per le classi strumentali e di canto. Dal 2016 ricopre lo stesso ruolo presso il Conservatorio “G. Verdi” di Milano. È inoltre pianista collaboratore del Concorso Internazionale organnizzato dalla Società Umanitaria di Milano. Ha collaborato con artisti di fama internazionale come Enrico Bronzi, Stefano Cerrato, Jean-Marie Londeix, Johannes Thorell e Mario Marzi.

Nel 2012 è risultato vincitore della borsa di studio “Working With Music 2”, collaborando presso l’Opéra di Lione come pianista accompagnatore e collaboratore dell’attività artistica del teatro. Si è specializzato nell’accompagnamento per cantanti lirici sotto la guida di Mirella Freni e Paola Molinari presso l’Accademia CUBEC (Centro Universale del Bel Canto) di Modena. È stato inoltre selezionato come pianista collaboratore per la terza edizione del “Exzellenz - Labor Gesang// Opera” in Germania e per il Bowdoin International Music Festival a Brunswick (Maine), lavorando con docenti di chiara fama internazionale quali Hedwig Fassbender, Fausto Nardi, Umberto Finazzi, Renè Massis, Pei-Shan Lee.




 

ASSOCIAZIONE MUSICALE E CULTURALE DI FARRA D’ISONZO


CONCERTI DI GIUGNO




FESTA EUROPEA DELLA MUSICA 2017


in collaborazione con

“TENUTA VILLANOVA”


MERCOLEDì 21 GIUGNO 2017 ORE 20.30

TENUTA VILLANOVA - FARRA D'ISONZO (GORIZIA)


Nel corso della serata si alterneranno sul palco l'orchestra d'Archi dell'associazione farrese diretta dalla M.a Annalisa Clemente e il gruppo "Farra ChitarrEnsemble" diretto dal M.o Mauro Pestel. Le due formazioni si presenteranno al pubblico con un programma vario, che spazia dal Barocco fino al Novecento e accompagneranno alcuni giovani ed emergenti solisti.




CONCERTO DEL FESTIVAL INTERNAZIONALE IMFA


GIOVEDì 22 GIUGNO 2017 ORE 20.30

SALA CIVICA - FARRA D'ISONZO (GORIZIA)


Frutto dello studio dei giovani musicisti (19-25 anni) sarà l'esecuzione, nel corso del concerto di Farra di pagine di Mozart, Beethoven, Schubert, Smetana, Dvorak nonché di "prime esecuzioni" assolute.
Concerto cameristico offerto da giovani musicisti americani, ospiti a Duino presso il Collegio del Mondo Unito dell'Adriatico ONLUS, nell'ambito della quinta edizione di IMFA-International Music Festival of the Adriatic, in programmazione dall' 11 giugno al 5 luglio 2017.ÂÂ I giovani musicisti, per quasi quattro settimane seguiranno lezioni, prove e masterclass quotidiane con importanti docenti americani ed europei ÂÂ per approfondire la conoscenza della musica da camera scritta per pianoforte, voce, e archi. Si affiancheranno ai corsi strumentali e vocali quello di composizione tenuto dai Maestri Tom Lopez e Stefano Sacher, quest'ultimo coordinatore del Festival IMFA, nato dall'idea dei fondatori Maestri Andrew Whitfield e Spencer Martin, rispettivamente docenti di Canto e Viola.








 

Seminari internazionali di musica da camera / Music Summer Seminars

«Alpe-Adria» 2017

Alpe-Adria 2017
Alpe-Adria 2017
Scarica il depliant
Download the brochure







 

SEMINARI INTERNAZIONALI DI MUSICA DA CAMERA "ALPE ADRIA" 2016


CONCERTI ITINERANTI
DEI PARTECIPANTI


Grado (Italia) - Mercoledì 27 luglio 2016 ore 21.00 – Basilica di Santa Eufemia
In collaborazione con la Parrocchia di Grado e lʼAmministrazione Comunale di Grado

Pirano (Slovenia) - Giovedì 28 luglio 2016 ore 21.00 – Chiostro dei Francescani
In collaborazione con la Comunità degli Italiani a Pirano

Ferlach (Austria) - Venerdì 29 luglio 2016 ore 19.30 – Castello di Ferlach
In collaborazione con lʼAmministrazione Comunale di Ferlach e lʼAssociazione Culturale di Ferlach

Farra dʼIsonzo (Italia) - Sabato 30 luglio 2016 ore 21.00 - “Tenuta Villanova”
In collaborazione con la “Tenuta Villanova”

Pordenone (Italia) - Domenica 31 luglio 2016 ore 21.00 - “Villa Cattaneo”
In collaborazione con “Pietro Edo Music and Master”




 

ASSOCIAZIONE MUSICALE E CULTURALE DI FARRA D’ISONZO


in collaborazione con

“TENUTA VILLANOVA”


CONCERTO PER LA

FESTA EUROPEA DELLA MUSICA 2016


MARTEDì 21 GIUGNO 2016 ORE 20.30 TENUTA VILLANOVA



CORO DI VOCI BIANCHE

DELL’ASSOCIAZIONE MUSICALE E CULTURALE DI FARRA D’ISONZO

Direttore: M.a Chiara Spessot


Arr. di R. Iannace 
Il grillo
E. ArifonGloria/dialogue
H. BerliozPrière du matin
F. StillitanoDu-bi-du-bi-da

Riccardo Masseni, Barbara Masseni, Chiara Verzegnassi,
Aurora Lubini, Isabella Gaspari, Luca Pettarin, Sofia Giraldi, Simone Lamanna,
Mattia Florit, Valeria Cavallero, Leila Comand, Anna Maria Gerxhi, Alessandro Criscitiello,
Sofia Verardo, Alessandro Verardo, Francesca Cavallero, Paola Volpi,
Emma Bernardis, Caterina Bregant, Marco Fior, Giorgia Celdini, Lara Comand,
Francesco Feoli, Giovanna Feoli
Nicola Humar, pianoforte




FARRA CHITARRE ENSEMBLE

Direttore: M.o Mauro Pestel


Jean-Joseph Mouret  
(1682-1738)

da: Suite de Simphonies
Fanfare-Rondeau

Luigi Boccherini
(1743-1805)

dal Quintetto in Mi magg.,
op.11 n.5 – G.275

Minuetto

W. A. Mozart
(1756-1791)

da: Eine Kleine Nachtmusik
1° Tempo - Allegro

Carlos Gardel
(1890-1935)

Por una cabeza

Klaus Schindler
(1956)

Beat of Santa Rosa

Manuel Penella
(1880-1939)

El Gato Montes


Eleonora Clemente, Valentina Roselli, Michela Sgubin,
Luigi Badagliacca, Gianluca Ferro, Giovanni Della Rovere, Aurelio Sanità,
Matteo Zampar, Francesco Valeri, Martina Urizio, Stefano Piani

contrabbasso: Alessandro Spessot




ORCHESTRA D'ARCHI

DELL'ASSOCIAZIONE MUSICALE E CULTURALE

DI FARRA D'ISONZO

Direttore: M.a Annalisa Clemente


A. Vivaldi  
(1675-1741)

Sonata “La Follia” op. 1 n.12 in re min.
per archi e cembalo

E. Grieg
(1843-1907)

Due melodie elegiache op. 34
Allegretto espressivo - Andante


ORCHESTRA

Violini I: Manuela Pecorari, Simone Sette, Katia Serafini, Elisa Battistella,
Chiara Previt, Elena Delton, Joahim Nanut

Violini II: Simone Valente, Martina Emanuela Sabbadin, Anna Pia Cappelli,
Stefano Stafuzza,

Viole:Stefano Cascioli, Mattia Florit, Federica Babich

Violini III: Leonardo Fonda, Riccardo Corona, Giuseppe Lazzara,
Riccardo Segalla, Isabella Gaspari, Simone Lamanna, Sofia Verardo,
Barbara Masseni

Violoncello: Piero Politti, Elisabetta Moretti, Valeria Rocco

Contrabbasso: Alessandro Spessot

Cembalo: Gabriele Avian


Scarica la brochure in pdf